Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione

Stava, 19 luglio 1985

Mostra fotografica

Quando
dal 25 ottobre al 10 novembre 2019 (chiuso il lunedì)

Dove
Spazio Archeologico S.A.S.S., piazza Cesare Battisti, Trento

Orario
9-13 e 14-17.30

Descrizione

Debutterà il 7 novembre al Teatro Sociale di Trento, lo spettacolo “19 LUGLIO 1985. Una tragedia Alpina”, scritto e diretto dal registra trentino Filippo Andreatta con il supporto drammaturgico di Marco Bernardi e la musica di Davide Tomat.
Si tratta di una coproduzione di OHT Office for Human Theatre, del Centro Servizi Culturali S. Chiara e di Romaeuropa Festival, con il sostegno di Provincia autonoma di Trento e di una residenza artistica di Centrale Fies art work space, in collaborazione con la Fondazione Caritro e il patrocinio della Fondazione Stava 1985.

L'evento, che inaugurerà la rassegna Grande Prosa, sarà al Sociale da giovedì 7 a sabato 9 novembre alle ore 20.30, domenica 10 novembre alle ore 16.
Sono inoltre in programma altre due iniziative per fare memoria delle vittime della catastrofe di Stava, una mostra presso lo Spazio archeologico sotterraneo del Sas di Trento e un incontro di approfondimento (martedì 29 ottobre alle ore 17.30 presso la sala “Anna Proclemer” del Teatro Sociale di Trento. Relatori saranno Graziano Lucchi e Carlo Ancona).

La mostra intitolata “Stava 19 luglio 1985” allestita presso il S.A.S.S. riprende i contenuti del percorso didattico del Centro “Stava 1985” a Stava, accompagnandoli con alcune tra le immagini più toccanti e iconiche raccolte dall’archivio fotografico di Dino Panato. 

Al termine di ognuna delle cinque recite teatrali è prevista l’apertura straordinaria del S.A.S.S. con ingresso gratuito alla mostra riservato agli spettatori dello spettacolo.

Informazioni utili


Telefono: 0461 230171
Email: uff.beniarcheologici@provincia.tn.it
evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità