Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione

Tullio Solenghi e Il Trio d'archi di Firenze

tullio solenghi e trio archi firenze
tullio solenghi e trio archi firenze

Contrada Larga 2019

Quando
mercoledì 31 luglio 2019

Dove
Cortile interno scuole Crispi-Bonporti, via S. Giovanni Bosco 6, Trento (in caso di pioggia i concerti si svolgeranno presso il Teatro Auditorium, via Santa Croce 67)

Orario
21.00

Costi
intero 5 euro; ridotto (fino a 15 anni) 3 euro

Manifestazione / Iniziativa
Contrada larga

Descrizione

Violino: Patrizia Bettotti
Viola: Pierpaolo Ricci
Violoncello: Lucio Labella Danzi
Letture: Tullio Solenghi

Tullio Solenghi debutta in teatro a 21 anni recitando testi di Brecht, Moliere, Pirandello, Shakespeare, Goldoni. Nel 1977 debutta con uno spettacolo di cabaret insieme a Beppe Grillo e l’anno successivo esordisce in tv con Pippo Baudo. Seguono alcune commedie brillanti per la tv e alla fine degli Anni Ottanta partecipa a varietà televisivi con Ave Ninchi, Corrado, Sandra Mondaini. Nel 1982 fonda il Trio con Anna Marchesini e Massimo Lopez, ottenendo grandi successi alla radio, in tv e quindi in teatro. Nel 1994 il Trio si scioglie, ma Solenghi prosegue la collaborazione in teatro sia con Anna Marchesini sia con Massimo Lopez. Attualmente è in tournée teatrale con il Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show.

Il Trio d’Archi di Firenze è una formazione le cui scelte musicali provengono dalla convergenza delle esperienze dei tre musicisti impegnati in ambito cameristico, solistico e didattico e dal lavoro svolto in importanti orchestre con i più prestigiosi direttori del panorama musicale internazionale. Il Trio coinvolge con la sua verve interpretativa e la vivacità del suono, l’originalità dei programmi. Si è esibito a: IUC Roma Università La Sapienza, Agimus Firenze, Unione Musicale di Torino, Caffeina Festival di Viterbo, Amelia Festival di Terni, Festival Amfiteatrof di Levanto, Teatro Antoniano di Lecce.

Wolfgang Amadeus Mozart
Divertimento in Mi bem. Magg. K 563

Un’immersione nel mondo di uno dei più grandi geni della storia della musica. Grazie all'accostamento di alcune lettere del suo carteggio con il capolavoro cameristico scritto al termine della sua vita, si traccia un ritratto umanissimo e sorprendente di Mozart, ripercorrendo le fasi della sua esistenza, scoprendo le relazioni affettive e i temi a lui più cari, toccando diversi registri espressivi, dal burlesco all’ironico, dal grottesco al tragico.

Informazioni utili


Telefono: 800017615
Email: ufficio.cultura-turismo@comune.trento.it

prevendite su www.primiallaprima.it

evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità