Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione

Qual è la vecchiaia che vorrei?

Due incontri di formazione sul tema

Quando
venerdì 15 marzo 2019

Dove
auditorium circoscrizione San Giuseppe Santa Chiara via Giusti, 35 Trento

Orario
dalle 14.00 alle 18.00

Costi
gratuito previa iscrizione

Allegati
Scarica l'allegato

Descrizione

Cosa si può fare per vivere più a lungo e mantenersi attivi?
Il progetto “La vecchiaia che vorrei” ha fatto di questa domanda la sua mission, con l’obiettivo di promuovere il coinvolgimento della persona adulta over 65, evitando il rischio di solitudine e di isolamento sociale di una fetta crescente della nostra popolazione. Questo progetto è nato nei laboratori di progettazione sociale di welfare generativo, Welfare km0, con il contributo di Fondazione Demarchi.  Vede coinvolte diverse realtà pubbliche e del privato sociale che, lavorando assieme, propongono diverse iniziative sul territorio.

L’iniziativa è rivolta a volontari, operatori, persone della comunità interessate al tema, persone che partecipano alle diverse attività del progetto.

Primo incontro venerdì 15 marzo:
Modera: Marisa Dellai - Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari

  • 14.00 “La vecchiaia che vorrei” - Roberta Lochi, UISP, capofila del progetto
  • 14.30 Essere anziani oggi: il contesto trentino e le prospettive future - Renzo Dori, presidente associazione Alzheimer Trento
  • 16.00 Coffee break
  • 16.15-18.00 Essere risorsa nella relazione - Stefano Bertoldi, formatore associazione A.M.A

Il secondo e ultimo incontro si svolgerà venerdì 22 marzo. Vedi locandina.

Informazioni utili


Telefono: 0461-239640
Email: ama.formazione@gmail.com

L’iniziativa è gratuita, previa conferma della propria partecipazione all’associazione A.M.A.

evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità