Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione
presentazione del progetto rfid
presentazione del progetto rfid

Un progetto del Comune di Trento all'RFID Award 2009

Il progetto RFID for Festival segnalato nella short list dei 3 finalisti

Il Servizio Cultura e Turismo del Comune di Trento, in collaborazione con il Dipartimento di Informatica e Studi Aziendali dell'Università degli Studi di Trento, nell’ambito dell’elaborazione del Piano di politica turistica e in occasione dell’edizione 2008 del Festival dell’Economia e del Filmfestival della Montagna, ha sperimentato una metodologia innovativa di rilevazione dati, denominata RFID for festival, per la misurazione delle ricadute turistiche di eventi culturali.
Il Progetto, curato dal gruppo di ricerca eTourism coordinato dalla professoressa Mariangela Franch, aveva come obiettivo la valutazione strutturata dell’impatto economico - in questo caso dei due principali Festival di Trento - attraverso la raccolta di dati effettivi di fruizione dell’offerta turistica della città da parte dei partecipanti agli eventi.
I dati sono stati acquisti mediante tecnologia RFID di tipo passivo, consegnando una card ad un campione di 700 partecipanti e rintracciando i passaggi in 48 luoghi culturali, enogastronomici e commerciali dotati della tecnologia necessaria per leggere la card e identificati in base ai criteri di localizzazione nell’area in cui si svolgono gli eventi e di attrattività turistica.
I comportamenti di consumo così rilevati hanno permesso di stimare gli effetti diretti della spesa dei partecipanti, aggiunta sulla quale viene costruita la stima degli effetti indiretti e indotti generati dai partecipanti e dagli organizzatori dei Festival.
L’ applicazione della tecnologia RFID ha fornito due importanti valori aggiunti: la possibilità di rilevare i reali comportamenti di consumo dei partecipanti e non le intenzioni dichiarate in un questionario (strumento abitualmente utilizzato per la stima della spesa) e la possibilità di quantificare correttamente la consistenza dei turisti che hanno effettivamente utilizzato i servizi.
In un’ottica manageriale la valutazione degli effetti prodotti dagli eventi sulla città e sul territorio è di estrema importanza in quanto strumentale ex ante alle decisioni di indirizzo politico e di natura più prettamente amministrativo-gestionale, ed ex post al monitoraggio dei risultati raggiunti e degli effetti dell’investimento nel settore della cultura. Il metodo sperimentato e i dati raccolti ed analizzati permettono, infatti, di formulare strategie volte a migliorare la fruizione dell’offerta e quindi ad aumentare le ricadute positive sulla comunità.  In particolare, per quanto concerne le due esperienze citate, sono stati ottenuti risultati incoraggianti, soprattutto in merito alla valutazione dell’impatto economico dei festival e al monitoraggio dell’efficacia dell’investimento pubblico: la tecnologia RFID ha permesso infatti di rilevare come entrambi gli eventi producano effetti economici positivi sull’economia locale pari a più del doppio del valore investito (dato peraltro sottostimato).

In considerazione del significativo risultato ottenuto e delle potenzialità di questa innovativa sperimentazione, il Servizio Cultura e Turismo, d’intesa con l’Università, ha ritenuto di partecipare all'RFID Award 2009, un’iniziativa promossa nell’ambito dell’RFID Italia Summit, organizzato dal Cedites e dal Lab#ID dell'Università Carlo Cattaneo – Liuc in collaborazione con l’ l'Unione degli Industriali della Provincia di Varese, con l’obiettivo di promuovere la diffusione e la conoscenza delle applicazioni RFID, evidenziando il loro contributo nella creazione di valore per le organizzazioni in cui sono utilizzate.
I 45 progetti candidati sono stati valutati da un Comitato scientifico, costituito da esponenti del mondo accademico della ricerca e della divulgazione sui temi RFID, che li ha suddivisi tra le quattro categorie a concorso: Progetti aziendali interni, Progetti di filiera, Progetti di Rilevanza Sociale e Ambientale e IDEE.
Il progetto presentato dal Comune di Trento è stato segnalato nella short list dei 3 finalisti della categoria IDEE
in occasione della giornata di premiazione tenutasi a Varese mercoledì 10 giugno.
I video dei progetti finalisti saranno pubblicati su youtube.

>> vai alla presentazione del progetto RFID

Ulteriori informazioni:
www.rfiditalia.com
www.economia.unitn.it/etourism/pagina.asp?id=23 
Piano di politica turistica del Comune di Trento

evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità