Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione

Le parole ritrovate

19° incontro nazionale

Quando
da giovedì 11 a sabato 13 ottobre 2018

Dove
sala della Cooperazione via Segantini 10 Trento

Orario
vedi programma

Descrizione

Attorno a "Le parole ritrovate" è nato un movimento e unisce, dal 2000, utenti, familiari e operatori dei servizi di salute mentale con la convinzione che la malattia mentale sia più facile se affrontata assieme. In questi anni sono stati organizzati più di 200 eventi in tutta Italia con il coinvolgimento di circa 50 mila persone.

Il primo appuntamento dell’edizione di quest’anno sarà giovedì 11 ottobre alle ore 14.30 e sarà dedicato alle storie di utenti provenienti dalla realtà dell’associazionismo italiano.

Venerdì 12 ottobre la giornata inizierà con alcune testimonianze sulle buone pratiche del «Fareassieme» riportando anche le difficoltà che spesso si incontrano, nei dipartimenti di salute mentale, quando si lavora in quest’ottica. Seguiranno interventi con esempi pratici del «Fareassieme» in altri paesi del mondo. La mattinata si concluderà con l’incontro del Coordinamento nazionale mentre il pomeriggio sarà dedicato alle esperienze relative all’abitare, al lavoro e al benessere attraverso il concetto di autonomia/recovery. Il dopo cena proseguirà con proposte teatrali, canore, espressive da parte di gruppi, centri e cooperative di tutta Italia.

Sabato 13 ottobre, ultimo giorno di convegno sarà dedicato ai racconti di viaggio di un fotografo e un giornalista in alcuni centri di salute mentale italiani nel quarantennale della nascita Legge Basaglia. Si parlerà infine delle proposte di Legge 2233/ 4167.

Informazioni utili

Pagina web: http://www.leparoleritrovate.com/?page_id=79
Non sai come trovarci?
inserisci l'indirizzo di partenza >

Programma e iscrizioni su

http://www.leparoleritrovate.com/?page_id=79

evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità