Il gatto in tasca Il gatto in tasca
Vai al contenuto principale della pagina Vai al menu principale Vai al menu di questa sezione

Il gatto in tasca

Stagione teatrale di Meano (teatro amatoriale)

Quando
sabato 18 novembre

Dove
Teatro di Meano, via delle Sugarine 22, Trento

Orario
20.45

Costi
intero euro 8, ridotto euro 7

Manifestazione / Iniziativa
Stagione teatrale di Meano

Descrizione

(sostituisce Nuda e per pochi soldi)

di George Feydeau
traduzione Cecilia Calvi
con Adriano Rosati, Gilberto Francisci, Giuliana Visintin, Nives Fattor, Marco Mosna, Silvana Dallao, Nicola Endrizzi, Federico Amato
luci e suoni Matteo Rosati, Lorenzo Graiff, Gianluca Tell
scenografia Gilberto Francisci, Roberto Francisci
regia Bruno Vanzo
produzione Compagnia Filodrammatica amicizia Romeno

Un ricco industriale, il signor Pacarel, inventore dello “zucchero per diabetici”, vuole investire il suo denaro nel debutto della figlia come autrice d’opera addirittura all’Opéra di Parigi.
Per far ciò escogita uno stratagemma: metterà sotto contratto un tenore molto bravo ‘cedendolo’ poi al teatro solo se verrà messa in scena l’opera scritta dalla fanciulla. Quando a casa Pacarel arriva un giovane di bell’aspetto, l’industriale crede sia il cantante. Ma non è così….
Commedia del 1888 «Chat en poche» (letteralmente “Il Gatto in Tasca”), una delle prime di Georges Feydeau, è il ritratto di una società di bugiardi, avidi, presuntuosi, furbi, incapaci di ascoltare il prossimo. Il tutto è tessuto tra arguti giochi di parole.
L’ ambiguità, i doppi sensi sono le sfumature di questa «partitura per ridere» con una morale ben precisa: mai comprare nulla «a scatola chiusa», traduzione del modo di dire del titolo.

Informazioni utili

Pagina web: http://www.teatrodimeano.it
Telefono: 0461 511332 (martedì-venerdì ore 17-20 e sabato ore 10-13)
Email: info@teatrodimeano.it
evel Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0 XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido! Validatore accessibilità